Skip to content

Frosty Winter DAELVIE - Inverno Polare

Dicembre – Marzo Inverno polare

In lingua dei Sami del Sud ” Daelvie” identifica l’ Inverno Polare dove le notti sembrano infinite e le temperature possono raggiungere i trenta gradi sotto lo zero. Questo è anche il tempo della macellazione in autunno e della divisione in piccoli gruppi delle renne per avviarle verso i campi invernali.  I pastori Sami con l’ ausilio delle motoslitte ed i preziosi “cani lapponi”   guidano le renne  verso le foreste dove gli animali  scanvando sotto la neve riescono a trovare  i licheni ,il loro principale sostentamento. 
Questo è il periodo ideale per gli sport invernali caratteristici del Grande Nord : l’ emozione di guidare una propria slitta trainata dai cani, lo sci di fondo in piste lunghissime ed intatte , un bel safari in motoslitta ed per i più temerari  un tuffo nelle acque gelide e cristalline dei laghi  per poi rigenerarsi in splendide saune profumate di legno di betulla .
Il mese di gennaio e’ quello più buio , il sole sorge alle 9.00 per poi tramontare alle 14.00 . Tuttavia sara’ più facile avvistare l’ Aurora Boreale e le escursioni , potranno essere in notturna con le torce. E’ inoltre il mese piu’ tranquillo della stagione. 
Febbraio e Marzo sono i mesi di luce. La neve risplende dal bianco etereo al blu cobalto.