Biking and wildlife

Periodo : Luglio – Settembre  . Self guided/guided – 8 giorni 7 notti – sistemazione : lodge – assistenza per tutto il soggiorno – Min.2 max 10 persone.

Per chi ama la bicicletta e la natura incontaminata la lapponia svedese non potrà che stupire. A partire da luglio 423 km di tracciato – lo stesso che durante l’ inverno si trasforma in splendidi trail per lo sci di fondo vi condurrano in una terra aspra , ricca di suggestioni e colori  da togliere il fiato. Le sistemazioni a cui abbiamo pensato sono in cottages bellissimi , dotati di sauna totalmente immersi nella natura proprio per vivere il sogno di una natura a portata di mano.  La nostra collocazione geografica – al confine di stato tra Svezia e Norvegia – ci permetterà di incontrare due culture vicine ma essenzialmente diverse. Il vostro arrivo sarà infatti in Norvegia e parte dellle attività saranno svolte in Svezia.

Primo giorno  – secondo giorno
Arrivo nella cittadina di Roros in Norvegia . Trasferimento in Hotel – pernottamento  e colazione. Il delizioso hotel ricco di storia e tradizioni vi accoglierà nelle sue piccole stanze di legno che raccontano di un tempo passato quando i minatori iniziarono a costruire le prime fattorie con l`aiuto dei proprietari delle miniere di rame. Tutto è avvolto dall’ odore di antico , di legno di betulla che subito si percepisce all’ entrata del piccolo hotel. Ci incontremo il giorno seguente dove davanti ad una tazza di buon caffè vi introdurro` alle attività della settimana. Nella giornata un tour nella cittadina dei minatori , curiosando tra i piccoli negozi di ceramica, artigianato locale fino a visitare il museo , quello dei minatori e la chiesa costruita dagli stessi  ” per la gloria di Dio e l’ orgoglio dei suoi abitanti”. senza contare che passeremo per le stradine dove sono stati girati molti episodi di Pippi Calzelunghe . Nel pomeriggio proseguiremo per il nostro itinerario che ci porterà ad attraversare il confine di stato e raggiungere la Svezia.

Un ora di macchina  per arrivare ai vostri alloggi . Ci fermeremo prima el piccolo paese di Funasdalen per fare il nostro primo shopping e comprare le prime provviste e prendere le nostre mountain bike.

I nostri cottages  – si  trovano in due deliziose località rurali – Bruksvallarna attraversata dal fiume Flon  e Ljusnedal il paese fantasma  –  da dove sarà facile poi partire per le escursioni  in bicicletta. Come dicevamo zone rurali dove in estate e facile vedere gli animali da pascolo in giro per le strade oppure sdraiati nei sentieri.  Queste zone sono famose per i prodotti locali, quali il pesce affumicato ancora artigianalmente, la produzione di burro e formaggi che potremo degustare in piccoli negozietti nelle vicinanze. Tutto è molto semplice, come una volta quando le strade erano percorse da slitte trainate dai cavalli che trasportavano legname e fieno per prepararsi all’ inverno. I sentieri da percorrere sono ben segnalati e con vari gradi difficoltà e comunqe sarete forniti di mappe e guida locale per scegliere al meglio i vostri itinerari giornalieri.

Terzo giorno : Cykelturer in lapponia
Questo primo giorno sarà dedicato all’ esplorazione della zona e potremo farlo insieme ! se questo vi fa piacere. In questi itinerari abbiamo preferito – lasciare liberi di organizzarsi da soli e stabilire giorno per giorni i chilometri che deciderete di fare . Si consiglia sempre un ritorno all’ alloggio. Le estati qui sono piene di luce e molto lunghe ma trovandoci a cavallo tra due Riserve naturali di dimensioni molto vaste è quasi impossibile pensare ad una specie di tour con alloggi diversi perchè non ce ne sono ! Mille chilometri di natura con pochi accessi dove tutto è rimasto come diecimila anni fa.

I sentieri si distinguono in facile – media – difficile  percorrenza ma cartine alla mano potrete scegliere gli itinerari migliori .I percorsi non sono sempre facili , infatti. Molti si inoltrano in piccoli viottoli tra le foreste e lungo i laghi le cui  sponde  – patria dei castori – rendono i percorsi a volte accidentati.

blueredblack

 

 

 

 

Quarto giorno : Mittklappen – il sentiero delle aquile

Questo itinerario in bicicletta è molto  valido ed  è un appuntamento a cui non è possibile mancare. Un sentiero di strada bianca di media difficoltà tra foreste di betulla e laghi . Dopo circa una decina di km arriveremo alle pendici del MIttklappen dove potrete fermarvi per un caffè ed il tradizionale waffel con marmellata di lamponi artici e panna. Da questa piccola locanda si dipana un sentiero percorribile a piedi ( per i coaraggiosi anche con la bici , almeno fino ad un certo punto , dove salendo si gode di una vista irripetibile.

Quinto  giorno/ sesto giorno  : Ramunberget e le cascate 

Anche questa giornata è interessante !  Qui alcuni degli itinerari possibili  ” Cycling trail ” Ma di questo concorderemo insieme , giorno per giorno

Questo slideshow richiede JavaScript.